pianetadonna.it

Voglia di cioccolato: facciamo il punto

Vi siete mai chiesti qual’è la spiegazione psicologica e fisica della irresistibile voglia di cioccolato che qualche volta (o spesso) ci coglie, tanto che alcuni studiosi l’hanno ritenuta al pari di una droga (leggi: Pizza e cioccolato sono una droga!)?

Innanzitutto rievoca, a livello mentale, ricordi d’infanzia, situazioni passate pervase di benessere e calore.

A livello strettamente chimico, gli elementi contenuti in questo alimento, hanno interessanti benefici sul nostro organismo, come quelli di seguito esposti:

- gli zuccheri aumentano il livello di nel sangue, la cosiddetta molecola del buonumore;
- il magnesio, fondamentale per i processi metabolici, permette al nostro corpo di adattarsi alle situazioni di stress;
- la caffeina, favorisce la concentrazione (per questo è meglio evitare la prima di andare a dormire,  approfondisci con: Dormire meglio mangiando meglio).

Ricordiamo inoltre che il cioccolato diminuisce il rischio di infarto (leggi Il cioccolato fondente allontana il rischio d’infarto) ed è fantastico come impacco per i capelli aridi (segui i consigli di Impacco al cioccolato per capelli corposi e gustosi).

E se la voglia di cioccolata proprio non passa, allora fate una passeggiata come abbiamo consigliato tempo fa nel post Voglia di cioccolata? Cammina che ti passa!


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com