pianetadonna.it

Rimedi economici per raffreddore: i “fumenti” o “suffumigi”

Esistono innumerevoli cure per il , a base di farmaci o altri tipi di rimedi (APPROFONDIMENTO). Tra questi ultimi, però, sono presenti alcuni consigli detti “della nonna”, che risultano allo stesso tempo naturali e poco dispendiosi a livello economico.

Fanno parte di questa categoria i cosiddetti “fumenti” o “suffumigi”. Prepararli è semplicissimo, e in particolare sono efficaci per “liberare” naso e gola intasati. Basta mettere a bollire dell’acqua in una pentola e aggiungerci alcune essenze aromatiche presenti in tutte le farmacie.

Se, invece, si vuole evitare anche questa “spesa”, i prodotti farmaceutici possono essere tranquillamente sostituiti dal normale sale grosso da cucina. Aggiungerne una manciata nell’acqua bollente, e poi inalarne i vapori con l’aiuto di un asciugamano sulla testa (per evitare la dispersione del calore), può risultare quindi un ottimo rimedio per le vie aeree colpite dai sintomi del raffreddore.

Commenti (1)

  1. Jaulleixe scrive:

    Al posto del sale abbiamo usato anche il bicarbonato, che purifica la pelle. Comunque non sono solo rimedi economici, ma salubri (non si immette tutta quella chimica di cui poi è difficile preventivare rischi e benefici) ed ecologici (si evita di comprare medicinali che poi vanno a scadere, vanno smaltiti, e così via).

Archiviato in : Tips

Tags: