pianetadonna.it

Psoriasi e celiachia: c’è la correlazione

Uno studio condotto da alcuni ricercatori israeliani, pubblicato anche sul British Journal of Dermatology, conferma quello che molti specialisti sospettavano da tempo: alla psoriasi possono associarsi altre malattie su base immunitaria, tra cui la .

I ricercatori hanno prima indagato nella banca dati di Clalit, la più grande organizzazione sanitaria di Israele, rintracciando 12.500 pazienti con più di 20 anni d’età a cui era stata diagnosticata la psoriasi. Ne hanno poi individuati altri 24.300, appaiati ai primi in base al sesso e all’età, nei quali invece non era mai stata segnalata la malattia.

“A questo punto – spiega il coordinatore dello studio, Arnon Cohen dell’Università Ben Gurion – abbiamo contato quanti casi di celiachia ci fossero nel primo e nel secondo gruppo e abbiamo osservato che i malati di psoriasi avevano anche un’intolleranza al glutine certificata nello 0,29% dei casi, mentre in coloro che non avevano manifestazioni cutanee la prevalenza della celiachia era dello 0,11%”.

In effetti, le due malattie presentano diverse caratteristiche comuni, in particolare non riconoscono un’unica causa, ma insorgono quando si sovrappongono uno o più fattori scatenanti a una predisposizione genetica. Per quanto riguarda la psoriasi, si chiamano in causa infezioni oppure traumi fisici o psichici, mentre, per quanto riguarda la celiachia, essa dipende essenzialmente dal glutine, la sostanza contenuta in molti cereali.

Sia la psoriasi che la celiachia, inoltre, non interessano un solo organo, bensì più sistemi e apparati in diversa misura, tanto che attualmente si preferisce parlare di “malattia psoriasica”, proprio per evidenziare il fatto che non si tratta di una semplice dermatite, ma di una malattia sistemica che riguarda tutto l’organismo. Infine, entrambe le malattie possono associarsi ad altre patologie del , come le tiroiditi autoimmuni o il diabete di tipo 1, probabilmente perché condividono alcuni geni che quindi influenzano il sistema immunitario.

C’è da dire che in Italia, nei centri specializzati, le persone colpite da psoriasi vengono già sottoposte a varie indagini per accertare che dietro le macchie della pelle non si nasconda anche un diabete, un disturbo della tiroide o, appunto, una celiachia. Una malattia, quest’ultima, di cui solo recentemente si sta scoprendo l’ampia diffusione; fino a pochi anni fa, infatti, le forme meno gravi passavano spesso inosservate e la psoriasi potrà così aiutare a scovarle.