pianetadonna.it

Proprietà benefiche della castagna

L’inverno è ormai alle porte, e con i primi freddi arrivano anche le . Sta per iniziare il periodo in cui le strade si inebriano dell’invitante fragranza delle caldarroste, una tentazione ai cui spesso è difficile resistere.

Il frutto più tipicamente invernale appartiene alla famiglia delle Fagaceae ed è usato fin dall’antichità per la produzione di farine; attualmente trova impiego nella produzione industriale di confetture e dei marron glaces. Percepite soltanto come un frutto difficilmente digeribile, possiedono invece numerose proprietà benefiche per il nostro organismo.

Estremamente ricche di glucidi, le castagne hanno proprietà energetiche e risultano particolarmente utili nei casi di astenia fisica e mentale, ideali per allentare lo stress e la fatica durante l’attività sportiva.

La fibra contenuta nella castagna favorisce la motilità intestinale, riducendo l’ipercolesterolemia. Il consumo di questo frutto è consigliato alle persone affette da anemia o da influenza stagionale, grazie all’elevato contenuto di sali minerali quali il ferro, il fosforo, il potassio, il magnesio e il calcio.

In ambito fitocosmetico la polpa delle castagne, cotta e setacciata, trova impiego nella preparazione di maschere facciali detergenti ed idratanti.

Dal punto di vista calorico, è risaputo che le castagne non sono certo un frutto dietetico: 100 grammi di castagne fresche apportano circa 153 calorie, che scendono a 120 dopo la lessatura; nello specifico, contengono 3,2 grammi di proteine, 1,8 grammi di grassi e 33 grammi di carboidrati. Per non sbilanciare la propria dieta giornaliera, dunque, si può sostituire una fetta di pane con alcune castagne sia a pranzo che a cena.

Tutti coloro che soffrono di disturbi digestivi, in particolare di flatulenza, meteorismo o gonfiore, devono essere prudenti nel consumo di castagne, soprattutto fresche. Una soluzione può essere quella di lessarle in acqua aggiungendo un cucchiaio di semi di finocchio.


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com