pianetadonna.it

Pillola contraccettiva, la gelosia tra gli effetti collaterali


Se ultimamente avete notato dei cambiamenti evidenti nel comportamento della vostra dolce metà, prima fiduciosa ed assai tollerante, ora più gelosa e possessiva, tranquilli, perchè, forse la vera causa non dipende da voi.

Escludendo i casi in cui i partner maschili non osservano davvero al meglio i loro “doveri”, trascurando le esigenze della propria compagna, dimostrandosi assenti, disinteressati e poco partecipi alla vita di coppia, tutti indizi che potrebbero sollevare ipotesi di eventuali tradimenti, a scatenare la nelle donne potrebbero essere anche altri fattori, di origine naturale.

Nello specifico, sarebbero le variazioni dei nostri livelli ormonali a generare reazioni più o meno intense, nei termini di possessività e territorialità.
Ed è la pillola, stando agli studi più recenti sul tema, la principale indiziata.

Quando la pillola ci trasforma in Genie del male e della gelosia

Siamo abituate a sentirne davvero di tutti i colori a riguardo: c’è chi la ritiene responsabile di aumento di peso e della comparsa della cellulite e chi ne vede un effettivo vantaggio per la bellezza della propria pelle, chi ne lamenta effetti controproducenti sul desiderio sessuale e chi elogia i notevoli miglioramenti sui sintomi della sindrome premestruale.

Ora un nuovo studio, condotto dall’Università scozzese di Stirling, insieme ad un team di psicologici olandesi, evidenzia altri effetti dovuti all’assunzione di tale contraccettivo ormonale, pubblicati sulla rivista “Personality and Individual Differences”.

Secondo tale ricerca, le donne che assumono regolarmente la pillola, sarebbero maggiormente predisposte alla gelosia ed alla possessività, scatenando in pochi istanti reazioni emotive, anche intense, ed abbassando notevolmente la loro soglia di tolleranza.

1
2

Continua la lettura »