pianetadonna.it

Per smaltire calorie di una lattina di cola servono 50 minuti di corsa

Sapevate che per smaltire le calorie assimilate bevendo una lattina di cola servono 50 minuti di corsa? Probabilmente no.

Sulle confezioni delle bibite gassate, così come su quelle di ogni altro alimento confezionato, solitamente sono indicate soltanto le calorie contenute e i grammi di proteine, carboidrati e grassi.

Secondo Sara Bleich della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora, negli Stati Uniti, queste indicazioni non basterebbero a far capire ai consumatori a quanto corrisponda una data quantità di calorie.

Per dimostrare questa tesi, il team di ricercatori guidati dalla dottoressa Bleich, ha apposto dei cartelli su tre distributori di bevande.

Il primo recitava “queta bibita conteiene 250 calorie”, il secondo “le calorie di questa bibita corrispondono al 10% del fabbisogno giornaliero” e la terza “ti serviranno 50 minuti di corsa per bruciare le calorie contenute in questa bibita”.

I ragazzi di Baltimora che si sono trovati davanti queste tre scritte hanno messo in atto comportamenti assai diversi. Mentre i primi due cartelli non hanno portato a rinunce di acquisto, il terzo ha dimezzato gli acquisti delle bibite.

Lo studio, che è stato pubblicato sull’American Journal of Public Health, afferma che la semplice indicazione delle calorie contenute non è sufficiente per mettere in guardia i consumatori, poiché questi sottostimano l’impatto che una determinata quantità di calorie ha sul peso.


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com