pianetadonna.it

Immagini shock, danni fumo: a settembre 2012 su pacchetti USA, FDA in causa | Foto »

Foto Scioccanti su pacchetti di sigarette USA entro il 2012VEDI TUTTE LE FOTOI cinque maggiori produttori di sigarette

USA si sono messi insieme e hanno fatto causa alla FDA (Food and Drug Administration), l’organismo americano che vigila sulla qualità dei prodotti alimentari, sanitari e medici, venduti negli Stati Uniti.

Il motivo del contendere è la nuova legge che entro il 22 settembre 2012 prevede l’obbligo di stampare sui pacchetti di , oltre alle scritte, già da tempo presenti, anche immagini shock sui danni del fumo.

La società Lorillard Inc. il terzo maggiore produttore di sigarette in America, fa appello al primo emendamento della costituzione, che sancisce “la libertà di parola” violata, in questo caso, dalle grafiche esplicite, che occupano più di metà pacchetto e che mostrano i danni del .

Foto Scioccanti su pacchetti di sigarette USA entro il 2012 (7 foto)

In questo modo i produttori dovrebbero accettare di veicolare messaggi anti fumo, senza poter replicare. All’industria Lorillard si sono poi aggiunti la Commonwealth Brands, la Ligget Group, la Santa Fe Natural Tobacco e la RJ Reynolds, nota casa distributrice dei pacchetti di Winston e Camel.

Secondo le aziende in questione “questo sarebbe un metodo incostituzionale utilizzato dal governo per portare avanti la sua campagna anti fumo” soprattutto perché le stampe scelte raffigurano immagini inquietanti di cadaveri segnati da profonde cicatrici sul torace, polmoni profondamente malati, fumatori che respirano con un grande buco nel collo, da cui peraltro esce fumo di sigaretta e una bocca colpita dal cancro, con i denti marci.

Se i produttori di sigarette subiranno un calo nelle vendite, la FDA stima che entro il 2013, 213.000 persone smetteranno di fumare, almeno in America.

Di seguito la galleria fotografica.

Foto Scioccanti su pacchetti di sigarette USA entro il 2012

I danni del fumo sono numerosi, a partire dalle malattie polmonari, ai tumori delle vie aeree, fino a vere e proprie modificazioni del DNA.


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com