pianetadonna.it

Gossip e stress: il pettegolezzo che fa bene alla salute

Parlare, o meglio, sparlare degli altri ci aiuterebbe a stare meglio e a scaricare la tensione, ma non tutti i tipi di gossip giovano alla salute allo stesso modo. Infatti solo il pettegolezzo mirato a “proteggere” il nostro interlocutore da eventuali situazioni spiacevoli, pare possa avere un effetto benefico contro lo stress. E a sostenerlo è un team di studiosi USA della California University a Berkeley, che ha esaminato un gruppo di volontari durante la proiezione di un video che raccontava la storia di due partner, uno dei quali tradiva l’altro.

Così misurando anche la frequenza del battito cardiaco, che aumentava durante le scene di tradimento e quindi in momenti di , è stato riscontrato che poter “mettere in guardia” chi era accanto, magari anche tramite un’annotazione, aiutava a ristabilire una condizione di equilibrio psicologico e a far calare i battiti del cuore.

Il beneficio, quindi, si manifesterebbe su due fronti, uno verso la persona “allertata” alla quale vengono rivelati particolari “scottanti” e l’altro verso se stessi, poiché il gossip positivo può aiutare a sentirsi meno stressati.

Ma, come dicevamo prima, non tutti i pettegolezzi fanno bene alla salute e Robb Willer, uno degli autori che ha partecipato alla ricerca, ha spiegato che parlar “male” degli altri, affidarsi alla stampa scandalistica per conoscere tutti gli aggiornamenti e i tradimenti di vip e personaggi famosi, rimane “fine a se stesso” e non porta a nessun effetto positivo.

Gli studiosi di Berkeley, però non sono stati i soli ad occuparsi per fini di studio di gossip, prima di loro alla Boston University e ad Harvard, hanno già condotto una sperimentazione sui benefici dello “spettegolare” sul cervello (APPROFONDIMENTO).


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com