Apryl Michelle Brown

La donna a cui i medici hanno dovuto amputare braccia e gambe a causa di un'infezione causata dal silicone industriale che un sedicente chirurgo estetico le aveva iniettato nei glutei.
Foto 1 di 9