pianetadonna.it

Dieta per snellire il girovita: utili consigli alimentari

Sia per gli uomini che per le donne, il girovita è sempre un tasto dolente; ben pochi possono vantare un ventre piatto o un vitino da vespa, la maggior parte di noi, comuni mortali, deve combattere con accumuli di grasso localizzato, pancetta e un antiestetico gonfiore.

Anche se ci si ammazza letteralmente di esercizi addominali o per ridurre i fianchi, ben scarsi sono i risultati perchè il grasso depositato sulla pancia è per lo più eliminabile a tavola con una giusta alimentazione ed una dieta equilibrata.

Ecco quindi alcuni consigli alimentari che, se seguiti per un tempo di circa 4 settimane, vi permetteranno di vedere risultati davvero notevoli in fatto di centimetri persi!

  • Abbiate cura di mangiare più pesce azzurro e più carni bianche e magre, cercando di evitare le carni rosse e gli insaccati che oltre ad essere molto più calorici creano anche gas e liquidi che gonfiano la zona dello stomaco e della pancia.

  • Non esagerate con l’assunzione di proteine animali, limitandole a circa 2 – 3 volte alla settimana e cercando di fare più uso di quelle vegetali.
  • Per gli spuntini prediligete la frutta a carboidrati e zuccheri.
  • Cercate di eliminare i latticini, come formaggi a pasta dura e stagionati, o anche grassi come il gorgonzola, avendo cura di assumere solo formaggi magri e ricotta senza grassi.

Ovviamente un buon allenamento addominale aiuterà nel perseguimento dei vostri obiettivi.
Vi basterà fare 3 volte a settimana 3 serie di addominali: la prima settimana 3 serie da 15, la seconda settimana da 25, la terza settimana da 30 e infine da 35.

Sarete in forma più che perfetta.


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com