pianetadonna.it

Depressione, cure: funghi allucinogeni contro ansia e mal di testa?

Funghi allucinogeni per curare la depressione e il mal di testa? Secondo un’equipe di studiosi americani questa droga potrebbe rappresentare in futuro un valido metodo per combatterli. Il segreto è contenuto nel loro principio attivo, la psilocibina, che sarebbe in grado di ridurre l’attività di specifiche aree del e i relativi sintomi dell’ansia e dell’emicrania.

Per dimostrare la loro tesi, il gruppo di esperti ha raccolto, in una prima sperimentazione, un campione di 30 persone somministrando loro una soluzione di psilocibina per via endovenosa e verificando nello stesso tempo, con una risonanza magnetica al cervello (MRI), il cambiamento dell’attività neuronale. La scansione cerebrale avrebbe così permesso di osservare che la psilocibina aveva provocato uno “spegnimento” del centro di controllo di alcune specifiche aree del cervello.

Inoltre, i dati raccolti e pubblicati sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, hanno mostrato in una seconda fase di test, coordinati entrambi da David Nutt, del Dipartimento di Medicina all’Imperial College di Londra, che in ulteriori 10 volontari sani, i funghetti allucinogeni avevano richiamato alla mente ricordi ed esperienze passate, contribuendo ad incrementare il loro stato di benessere nelle 2 settimane successive. E proprio questo, ha permesso ai ricercatori di ritenere che in futuro la psilocibina potrebbe rivelarsi utile in aggiunta alla psicoterapia, per la cura della e di altri disturbi emotivi.

1
2

Continua la lettura »