pianetadonna.it

Consigli su come lavare i denti per una igiene orale corretta

Una delle regole più preziose per avere curati e splendenti, oltre che gengive sane e forti, è lavarsi i denti dopo ogni pasto… ma questo si sa. Ciò che spesso si trascura è che per pulire i denti occorre spazzolarli come minimo per due minuti, poichè è stato dimostrato che è tempo necessario al fluoro nel dentifricio per fare effetto.

Occorre fare sempre attenzione a seguire il verso dalla gengiva verso il dente, senza dimenticare la lingua, usando uno spazzolino con setole multilivello che non abbia più di due mesi di utilizzo. Attenzione a raggiungere la parte interna di molari e premolari che si tende a trascurare perché più nascosta. Meglio ancora se ci si può servire di uno spazzolino elettrico, in quanto con il movimento oscillatorio e rotatorio, rimuove più placca (secondo uno studio della “Cochrane Collaboration”). Ridurre la placca batterica dai denti e dalle gengive è di primaria importanza per prevenire carie e gengiviti.

1
2

Continua la lettura »


Commenti (1)

  1. se rispetate tutti i consigli qui presente la vostra prossima visita dal dentista sarà piacevole; se avete altri inchiarezze a proposito della pulizia dei vostri denti rivolgetevi sempre al dentista!!!

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com