pianetadonna.it

Animali domestici e amicizia: Libby “gatto guida” di Cashew, cane cieco

Da una piccola cittadina in Pennsylvania, Middleburg, giunge una storia d’amicizia tra un e un che ha dell’incredibile.

Terry Burns è la padrona di Cashew, una labrador di 14 anni, sorda e cieca e di un micio, di nome Libby, di 7 anni che è stato accanto alla sua amica a 4 zampe fino alla sua morte, trasformandosi a tutti gli effetti in un “gatto guida” .

La peculiarità del loro straordinario rapporto d’amicizia sta nel fatto che Libby per sopperire alla disabilità di Cashew l’assisteva durante tutta la giornata, indicandole la strada per evitare gli ostacoli e accompagnandola al cibo. Anche di notte il gattino, vegliava sul suo sonno, non abbandonando mai la cuccetta dove dormivano entrambi, cosa che per un gatto è alquanto insolita, poiché si sa che sono predatori notturni.

Come si legge nella nota di Terry, la padrona dei due animali domestici, l’anziana cagnetta, senza il suo migliore amico “avrebbe sicuramente sofferto di solitudine e invece, grazie all’attenzione amorevole di Libby, ha potuto vivere i suoi ultimi anni, serenamente”. Lei ha continuato, spiegando come il suo gatto sia stato “un animale che conosceva le necessità e di cosa aveva realmente bisogno l’anziana Cashew” permettendole di vivere giorno dopo giorno una vita il più possibile “normale”.

Il rapporto che legava i due “amici” è stato così unico ed esclusivo che anche dopo la morte di Cashew, Libby non ha più stretto amicizia con altri cani, mostrandosi anche più malinconica e meno vivace di prima.

Fonte: Animalintelligence


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com