pianetadonna.it

Adolescenti: “scene di fumo” nei film, sono da vietare?

Una nuova ricerca inglese sostiene che i film che mostrano immagini di attori che fumano, incoraggiano anche gli adolescenti al vizio del .

In tal senso, l’UK Center for Tobacco Control Studies (UKCTCS), in base a una serie di dati, raccolti in oltre 5.000 interviste effettuate su teenagers di 15 anni, ha rilevato che questi ultimi sarebbero maggiormente influenzabili, soprattutto dopo aver visto “scene di fumo” durante la visione di un film.

Ciò che quindi richiede l’UKCTCS al British Board of Film Classification (BBFC) è di monitorare le eventuali riprese nocive per i più ed equipararle a quelle di sesso o violenza, classificandole ugualmente dannose per i minori di 18 anni.

1
2

Continua la lettura »


Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com